Animus e Anima in movimento sabato 7 maggio 2016 Animus e Anima in movimento sabato 7 maggio 2016
Animus e Anima in movimento sabato 7 maggio 2016
Finalmente abbiamo la partecipazione della dott.ssa Maria Cristina Barducci sui temi del maschile e femminile. Coordineranno i dott.ri Camilla Albini Bravo e Mario Mengheri con la partercipazione di P ...
LEGGI TUTTO
Animus e Anima in movimento sabato 7 maggio 2016
Percorsi junghiani di vita e di cura. Riflessioni cliniche su narcisismo e anoressia Percorsi junghiani di vita e di cura. Riflessioni cliniche su narcisismo e anoressia
Percorsi junghiani di vita e di cura. Riflessioni cliniche su narcisismo e anoressia
Ultimo volume del Dott. Mario Mengheri. Disponibile in libreria dal 29 aprile 2016. Presentazione con l’autore mercoledì 11 maggio ore 20.00 presso il Teatro Lux di Pisa, Piazza St. Caterina, 6. ...
LEGGI TUTTO
Percorsi junghiani di vita e di cura. Riflessioni cliniche su narcisismo e anoressia
Seminari “I teatri dell’anima” Seminari “I teatri dell’anima”
Seminari "I teatri dell'anima"
Nel periodo febbraio – ottobre 2015 l’Associazione Italiana Ricerca Psicosomatica (AIRP) ha organizzato a Livorno una serie di 7 seminari di Psicologia Analitica raccolti sotto il titolo di La t ...
LEGGI TUTTO
Seminari “I teatri dell’anima”
Che cosa si intende con approccio integrato in psicologia Che cosa si intende con approccio integrato in psicologia
Che cosa si intende con approccio integrato in psicologia
Quando parlo di approccio integrato faccio riferimento ad un approccio che vede l’individuo secondo un’ottica olistica ed eco sistemica, tenendo in considerazione la sua complessità e il suo ruolo att ...
LEGGI TUTTO
Che cosa si intende con approccio integrato in psicologia

Servizi

Mario Mengheri

Sono Psicologo, Psicoterapeuta, Psicologo clinico, Psicoanalista, Sessuologo clinico; iscritto all’Albo degli Psicologi della Toscana con il n°556 ed esercito la professione da oltre 25 anni a Livorno.

Con il mio aiuto la persona può migliorare se stessa, conoscersi meglio, amarsi di più ed amare diversamente se stessa e chi le sta vicino.
Con il progredire del lavoro psicologico tutto assume sapori, colori e sfumature diverse, più vive, più opportune ed efficaci alle contingenze dell’attuale e stressante vivere quotidiano.
La fantasia, la creatività e i sogni devono poter essere sempre favoriti nel loro divenire. Lavorando sui sogni, sulle fantasie, sui pensieri buoni e cattivi, si raggiungerà un migliore equilibrio, una più opportuna omeostasi e la scomparsa degli eventuali sintomi: l’equilibrio di prima, malato, diverrà sano.

Con il lavoro psicoterapeutico impariamo a scoprire le risorse personali e a prendere le decisioni più opportune ed adeguate con noi stessi, in famiglia, sul lavoro e nello studio, superando così i momenti di crisi e le difficoltà esistenziali.

Con l’intervento psicologico si impara a stare bene e ad aver relazioni significative e più durature con chi desideriamo; anche la crescita della propria autostima; se la persona si impegna a lavorare, avverrà con estrema facilità.
Riuscirai così ad affrontare al meglio le difficoltà che la vita ti mette ogni momento di fronte.

Il dolore è un’esperienza a cui nessuno può sfuggire: possiamo piangere tutta la vita per il nostro tragico destino o assurgere ad una condizione nella quale possono in qualche modo realizzarsi le nostre idealizzazioni, ricercandone il radicamento in qualche aspetto della personalità, anche se frammentario e sepolto, a cui non è mai stato concesso il diritto di esistere.
Solo noi disponiamo della nostra vita.
Possiamo scegliere di essere vittime degli eventi che, anche se lentamente, potranno distruggerci o cercare di far nascere dalla nostra ferita un autentico cammino di consapevolezza

(Mengheri, Il precipitare dei pensieri nel corpo, 1992, p. 9, Melusina, Roma)